Magic: bravi lo stesso

La delusione di Howard al termine di Gara 5...Le Finali della stagione NBA 2008-2009 sono giunte alla conclusione. I Los Angeles Lakers si sono laureati campioni per la quindicesima volta nella loro storia, mentre gli Orlando Magic, dopo le finali del 1995, si sono dovuti arrendere per la seconda volta ad un passo dal traguardo. Gara-5 si preannunciava molto interessante, ma in realtà  la .......

Kobe e Fish: vita da Lakers

Bryant e Fisher: quattro titoli assieme...Inizia nel 1996 la storia che ha portato i Los Angeles Lakers a vincere il titolo 2009: quell'estate è passata alla storia per la trade che portò in "purple gold" Shaquille O'Neal. Per creare lo spazio salariale Jerry West spedì a Charlotte Vlade Divac, ricevendo in cambio i diritti di scelta su Kobe Bryant. Con la .......

I Magic e la terapia di gruppo

Howard è stato ben limitato dalla difesa dei Lakers...I Celtics dell'anno scorso avevano lo sguardo da killer caffeinomane di Garnett, un giro di chiave che avrebbe acceso persino un motore di pongo; i Lakers di quest'anno hanno avuto gli occhi di Kobe, così "on focus" e "on fire" da poter accendere un cerino usato ed ibernato" i Magic hanno avuto" .......

Trionfo Giallo e Viola

I festeggiamenti dei nuovi campioni dell'NBAE così arriva il giorno del trionfo, un trionfo colorato di giallo e di viola, per un gruppo di persone che ottengono una meritata rivincita dopo i tanti dubbi e le perplessità  che li hanno accompagnati, anche in modo esagerato. Una squadra tecnica ed offensiva difficilmente riesce ad essere anche cattiva, dura e solida in difesa, nemmeno .......

Kobe 4. Il suo titolo.

Kobe con moglie e figli, e un titolo di MVP delle Finals. La rivincita di un uomo e di un giocatore. GARA 5 - Orlando Magic 86 - Los Angeles Lakers 99 - LAL 4 - ORL 1 Gli Orlando Magic non si sono più ripresi dal paio di triple di Derek Fisher in gara 4 e hanno mollato. Gara 5 non è mai esistita, se non in uno sporadico illusorio avvio dei padroni di casa. Già  .......

Lakers Campioni, Kobe MVP!

Kobe, Odom e Gasol festeggiano, il titolo a lungo cercato è realtà !E' durata solamente 12 minuti l'illusione degli Orlando Magic di essersi ripresi dalla batosta mentale di gara 4; il tempo di chiudere il primo quarto in vantaggio per 28 a 26, poi da metà  del secondo quarto in poi sul parquet dell'Amway Arena il maestro Phil Jackson ha diretto una sinfonia gialloviola .......

Magic spreconi, è 3-1 Lakers

Tutta la frustrazione di Rashard Lewis in Gara 4...Gara-4 si presentava come una partita importante in questa serie. Forse non decisiva, ma importante sì. A seconda del risultato, infatti, le due squadre avrebbero portato l'inerzia dalla propria parte. I Magic avevano la possibilità  di pareggiare i conti di fronte al proprio pubblico, con un'altra partita da giocare tra le .......

I Lakers vedono il titolo

La grinta di Kobe, vera guida anche in una giornata non eccelsaAllungo forse decisivo da parte dei Lakers, in una serie che dopo il massacro di gara 1 era diventata molto combattuta. Sembra di essere al momento più importante della più famosa gara ciclistica mai disputata, quella famosa Cuneo Pinerolo di tanti anni fa, 60 per la precisione. Coppi e Bartali erano insieme involati .......

Il solito vecchio marchio LA

Kobe contro Howard e Pietrus. La sofferenza vincente di una squadra dal volto umano.GARA 4 - Orlando Magic 91 - Los Angeles Lakers 99 - LAL 3 - ORL 1 Il terzo finale consecutivo punto a punto e il secondo overtime di questa serie condannano gli Orlando Magic. Derek Fisher segna due triple decisive, prima per il pareggio nel quarto periodo e poi nell'overtime per l'allungo .......

Big Shot Fisher, 3-1 Lakers

L'esperienza di Fisher ha deciso Gara 4 e forse la serie...Ancora una volta c'è il tutto esaurito all'Amway Arena di Orlando in Florida dove i 17461 spettatori hanno potuto osservare in mezzo a loro celebrità  come Tiger Woods, Carlos Boozer, Dwayne Wade e il sempreverde Hulk Hogan che all'intervallo diletta il pubblico con le sue consuete esibizioni e con una maglietta .......

Nba Finals: Gara3 alla lavagna

Turkoglu è un mano nel prendere sempre la decisione giusta sotto pressione...In una serie al meglio delle sette gare, solitamente sono le prime due ad essere maggiormente stimolanti da un punto di vista tattico, quelle in cui gli allenatori mettono le carte in tavola; dalla terza gara, i temi tattici sono abbastanza radicati, le squadre iniziano a conoscersi a menadito, e i coach intervengono .......

I Magic sono vivi

Howard, sempre un sorriso per tutti in conferenza stampa...Come da titolo: i Magic sono vivi. Questa è la sintesi di gara-3 delle Finali NBA. Nei due giorni precedenti la partita si era discusso molto di quello che sarebbe potuto succedere ad Orlando. I padroni di casa avrebbero reagito al 2-0 subito in quel di Los Angeles? Oppure i Lakers, con tutta la fiducia acquisita fino ad ora, si sarebbero .......

La serie si fa incerta

Bryant e Gasol hanno perso una bella occasione in Gara 3Con gara 3 finalmente tutti si sono dovuti rendere conto che la serie c'è ed è vera. Dopo gara 2, finita con un tempo supplementare, gara 3 è stata vinta sul filo di lana dagli Orlando Magic e tutto lascia credere che si proseguirà  su questa falsa riga. I Magic vincono la loro prima partita in una finale, dopo .......

La serie è salva. Quasi.

Mickael Pietrus vola a canestro. La sua difesa su Kobe è decisiva per i Magic.GARA 3 - Orlando Magic 108 - Los Angeles Lakers 104 - LAL 2, ORL 1 Prima o poi doveva succedere. Gli Orlando Magic ci regalano una di quelle serate nelle quali il loro spettacolare attacco funziona a meraviglia e vincono la loro prima gara di sempre nelle Finals. Ieri notte hanno tirato complessivamente .......

Orlando vince la sua prima 2-1

Rafer Alston ha guidato i Magic alla loro prima vittoria nelle FinalsAll'Amway Arena di Orlando in Florida è andata in scena gara tre, gara storica in quanto madre della prima vittoria di Orlando in una serie finale NBA. Orlando ha giocato una signora partita con un'esecuzione offensiva perfetta e una difesa sufficente per vincere. Los Angeles, nonostante la differenza di percentuale .......

NBA Finals: Gara2 alla lavagna

Stan Van Gundy le ha provate tutte in Gara 2...Quando una partita di grande importanza si rivela esteticamente sgradevole, spesso nasconde dei risvolti tattici molto interessanti; Gara2 non ha fatto eccezione, mostrando numerosi errori (ed orrori) offensivi, comprovati dal record assoluto di minor numero di punti segnati in un quarto delle Finals (30 complessivi nella prima frazione), ma anche una .......

I Lakers all’ultimo respiro

Dammi il 5, Pau, la tua giocata difensiva è stata decisiva!Dopo la conclusione di gara 1 in teoria ci si sarebbe potuti aspettare un dominio dei Lakers nella serie, più o meno una gita come quella che Giulio Cesare compì sul Mar Nero, dove, allorchè gli venne chiesto di comunicare al senato romano l''andamento della guerra contro l'ex alleato Farnace, rispose .......

Magic: Illusione e delusione

Lee sbaglia il layup a 6 decimi dalla fine dei tempi regolamentari, cambia il destino dei Magic...Ad un passo dal colpaccio. Ad un passo dalla fine del sogno. Tutto parte, passa e finisce con quell'acrobatico tentativo di layup di Courtney Lee sul fantasioso passaggio di Turkoglu. Se va dentro, Orlando ribalta serie e scenari. Se va fuori, i Lakers si salvano e possono prendere l'overtime .......

Ma Superman dov’è ?

Sfida tutta dal Queens. Lamar Odom contro Rafer Alston. La gloria finora è per il gialloviola.GARA 2 - Los Angeles Lakers 101 - Orlando Magic 96 - LAL 2, ORL 0 Dopo lo show personale di Kobe in gara 1, il secondo atto di queste Finals ci riconduce nella via maestra dello spettacolo. Il finale punto a punto. Kobe, sempre lui, insieme e Gasol e Odom da un parte e il duo Lewis .......

L’overtime dice Lakers, 2-0!

Gasol vince il duello con Howard e decide Gara 2!Allo Staples Center di Los Angeles si è vista in gara 2 una partita degna delle finali NBA con continui emozioni e ribaltamenti che in gara 1 sia per merito dei Lakers, sia per demerito dei Magic erano mancati. Il tutto esaurito da 18997 spettatori è accompagnato dalla solita parata di stelle luminosissime: Jack Nicholson e figlia, .......