NFL Quick Hits… #21

Super Bowl XLI

Peyton Manning è l’MVP del SB XLI. Il sogno di una vita è stato coronato!

– Come successe a Ted Ginn Jr. nel BCS Championship tra Florida e Ohio State, Devin Hester ha riportato in endzone il kickoff della partita salvo poi vedere la sua squadra capitolare per 29-17. Hester è diventato il quarto giocatore nella storia della post-season a segnare un TD sul kickoff della partita. Solo uno di questi quattro giocatori riuscì poi a vincere la partita: Ron Dixon, nella vittoria dei Giants sugli Eagles nel 2001.

– Gli Indianapolis Colts sono diventati la prima squadra a vincere un titolo dovendo rimontare uno svantaggio di 7 punti sia nel Championship Game che nel Super Bowl.

– Il TD pass da 53 yards che Peyton Manning ha lanciato a Reggie Wayne è rimasto in aria per 35 yards dalla linea di scrimmage. In tutta la stagione i Bears avevano concesso solamente due passaggi del genere.
Dal canto suo però Manning, insieme a Carson Palmer, ha guidato la stagione regolare con 13 passaggi completati ricevuti ad almeno 30 yards dalla linea di scrimmage.

– Durante l’azione del TD pass di cui sopra, il QB dei Colts è stato colpito da Tank Johnson. Manning, anche in questo caso, ha guidato l’NFL in questa stagione con un rating di 98.6 durante le azioni in cui veniva colpito da un difensore prima di lanciare o nel momento in cui eseguiva il lancio.

Manning ha inoltre battuto un altro record, quello del numero di completi durante la post-season, chiusa a quota 97. Il precedente record apparteneva a Kurt Warner (1999) con 77 passaggi completati.

– Il #18 è l’ultimo QB di una grande lista ad aver vinto il Super Bowl nella città  di Miami. Prima di lui ci riuscirono infatti: Bart Starr, Joe Namath, Johnny Unitas, Terry Bradshaw, Joe Montana, Steve Young e John Elway.

Kelvin Hayden ha chiuso la partita con l’intercetto riportato in meta nell’ultimo quarto di gioco. Si è trattato del suo primo intercetto in carriera. Negli ultimi 20 anni l’unico altro giocatore di segnare un TD nella post-season durante il suo primo intercetto in carriera fu Tommy Polley, per i Rams, nell’NFC Divisional del 2002.

Joseph Addai ha ricevuto 10 passaggi per 66 yards. L’unico altro rookie che ricevette almeno 10 passaggi in una partita di post-season fu Chad Morton, per i Saints, nel 2001 (13 ricezioni per 106 yards).

– Con l’extra point finale Adam Vinatieri ha battuto il record di Terrell Davis per quanto riguarda i punti segnati in una post-season, arrivando a quota 49.

Thomas Jones ha corso 15 volte guadagnando 112 yards. Solo altri due giocatori guadagnarono almeno 100 yards su corsa durante il Super Bowl che poi persero: Thurman Thomas (135 yards nel Super Bowl XXV) e Tom Matte (116, SB III).

Muhsin Muhammad, che siglò un record nel Super Bowl XXXVIII ricevendo un TD pass da 85 yards, è diventato il terzo giocatore a ricevere un passaggio da TD in un Super Bowl per due squadre diverse. Gli altri giocatori furono Jerry Rice (49ers e Raiders) e Ricky Prohel (Rams e Panthers).

Aaron Moorehead (WR dei Colts) e suo padre Emery (TE dei Bears del 1985) sono la prima coppia di padre / figlio a giocare per due squadre vincenti in un Super Bowl.

– Il Joe Robbie / Pro Player / Dolphin Stadium di Miami ha ospitato quattro edizioni del Super Bowl. In tutte e quattro le partite è sempre stato segnato un TD su kick off return.

Stanford Jennings – Cincinnati Bengals (Super Bowl XXIII)
Andre Coleman – San Diego Chargers (Super Bowl XXIX)
Tim Dwight – Atlanta Falcons (Super Bowl XXXIII)
Devin Hester – Chicago Bears (Super Bowl XLI)

In tutti e quattro casi, il TD è stato segnato dalla squadra che ha poi perso la partita.

Con la collaborazione di Stefano “koufax75” Quaino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *