MLB Playoff 2002: partiti !

L'espressione di Randy Johnson durante Gara 1 la dice lunga…

Questa notte sono iniziati i playoff della Major League Baseball e noi di Play it usa siamo ai nostri posti, vicino al cuscino di prima base!

Si è cominciato con tre incontri da leccarsi i baffi: nella American League, gli Oakland Athletics hanno ospitato i sorprendenti Minnesota Twins che hanno sbancato il Coliseum con una vittoria di misura 7-5.

Poche ore dopo gli Anaheim Angels hanno fatto visita ai New York Yankees, facendo un'ottima figura e perdendo solo per 8 a 5.

E dall'altra parte? Nella National i campioni in carica, gli Arizona Diamondbacks contro i St. Louis Cardinals (di questo incontro parliamo dopo) e mercoledi' Atlanta Braves di fronte ai San Francisco Giants.

Non c'e' male, anche se tre ottime squadre come Boston (della coppia Martinez-Lowe), Seattle (immenso Suzuki) e Los Angeles (imbattibile il Nomo settembrino) non ci saranno: in una regular season da 160 partite arriva solo chi limita al massimo i momenti bui…; peccato, sara' per l'anno prossimo.

Parliamo della prima serie: Oakland ha avuto un rush finale impressionante con ventuno vittorie consecutive, che ha portato nella West Division il sorpasso ai danni degli stupefatti Seattle Mariners.

Il parco lanciatori degli Athletics vede pronti nella seconda e terza partita Mulden (19-7) e Zito (23-5), sulla carta piu' solidi dei loro rispettivi avversari, Mays (4-9) e Reed (23-5), quest'ultimo pero' in un ottimo momento.

Se il baseball e' un gioco di squadra i Twins lo dovranno dimostrare a suon di valide, con Hunter in primis.

Nel secondo scontro della AL, allo Yankee Stadium arrivano gli Angels di Anaheim, tornati a volare dai tempi dell'incommensurabile pitcher Jim Abbott.

Anche qui vita difficile si prospetta per gli angeli. Sulla carta per Anderson, Spiezio e compagnia non ci dovrebbe essere partita, ma tutto puo' succedere…

Passiamo alla National League: i D's ripartono da dove hanno lasciato, ovvero dalle vittorie a raffica della coppia delle meraviglie, Randy Johnson (2.32 ERA, 24-5) e Kurt Schilling (23-7).

La squadra ha avuto un contraccolpo psicologico con la perdita, in un banale incidente di gioco, per i playoff del “Gonzo”:nell'ultimo incontro e' dovuto arrivare Schilling come rilievo per portare a casa una fondamentale vittoria.

Di fronte ci saranno i St. Louis Cardinals, squadra molto compatta, che schierera' in gara #1 Morris (3.42 ERA, 17-9) e in gara #2 Finley (7-4). Le speranze di Arizona sono minata dagli infortuni, ma portarsi via le partite del terribile duo sara' un'impresa vera e propria.

I nostri occhi saranno ben puntati anche sul possibile impiego sul monte di lancio del paisa' (non credo questo termine lo faccia saltare di gioia…) Jason Simontacchi: un rookie ha sempre vita durissima nella fase calda della stagione.

La notizia dell'ultim'ora è la vittoria a sopresa in Gara 1 per St. Louis: un 12-2 che non lascia spazio a molte recriminazione da parte dei campioni del mondo, che hanno avuto un Randy Johnson irriconoscibile, che ha concesso 10 valide in 6 inning.

Nell'ultimo incontro avremo un altro scontro affascinante: le mazze di Bonds e Kent contro i pitcher di Atlanta.

Mercoledi' prima sfida con Tom Glavine (2.96 ERA, 18-11) per i Braves contro il lanciatore dei Giants Ortiz (3.61 ERA, 14-10). A seguire ci dovrebbero essere i confronti: Maddux (7-4) – Rueter (7-4) e Millwood – Schmidt.

Come se non bastasse, Atlanta ha un asso del calibro di John Smoltz come salvezza (piu' di cinquanta quest'anno!!)… BB ne dovra' mandare di palline nella baia (e non solo) per mantenre in alto San Francisco, ma qualcuno dei suoi, soprattutto nel reparto lanciatori, lo aiutera'?

Ora… visto che un mesetto fa si era in pieno clima sciopero (con i tifosi inferociti a rilanciar palline dagli spalti), ci aspetta un periodo di grande baseball e noi saremo qui a raccontarvelo… fino all'ultimo lancio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Informativa cookie

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso.

Cosa sono i cookies?

Un cookie è un piccolo file di testo che i siti salvano sul tuo computer o dispositivo mobile mentre li visiti. Grazie ai cookies il sito ricorda le tue azioni e preferenze (per es. login, lingua, dimensioni dei caratteri e altre impostazioni di visualizzazione) in modo che tu non debba reinserirle quando torni sul sito o navighi da una pagina all'altra.

Come utilizziamo i cookies?

In alcune pagine utilizziamo i cookies per ricordare:

  • le preferenze di visualizzazione, per es. le impostazioni del contrasto o le dimensioni dei caratteri
  • se hai già risposto a un sondaggio pop-up sull'utilità dei contenuti trovati, per evitare di riproportelo
  • se hai autorizzato l'uso dei cookies sul sito.

Inoltre, alcuni video inseriti nelle nostre pagine utilizzano un cookie per elaborare statistiche, in modo anonimo, su come sei arrivato sulla pagina e quali video hai visto. Non è necessario abilitare i cookies perché il sito funzioni, ma farlo migliora la navigazione. è possibile cancellare o bloccare i cookies, però in questo caso alcune funzioni del sito potrebbero non funzionare correttamente. Le informazioni riguardanti i cookies non sono utilizzate per identificare gli utenti e i dati di navigazione restano sempre sotto il nostro controllo. Questi cookies servono esclusivamente per i fini qui descritti.

Che tipo di cookie utilizziamo?

Cookie tecnici: Sono cookie necessari al corretto funzionamento del sito. Come quelli che gestiscono l'autenticazione dell'utente sul forum.

Cookie analitici: Servono a collezionare informazioni sull'uso del sito. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull'attività dell'utenza. I cookie analitici sono inviati dal sito stesso o da siti di terze parti.

Quali sono i Cookie di analisi di servizi di terze parti?

Widget Video Youtube (Google Inc.)
Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all'interno delle proprie pagine. Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Privacy policy

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)
Il pulsante "Mi Piace" e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc. Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Privacy policy

Pulsante +1 e widget sociali di Google+ (Google Inc.)
Il pulsante +1 e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc. Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Privacy policy

Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter, Inc.)
Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc. Privacy policy

Come controllare i cookies?

Puoi controllare e/o verificare i cookies come vuoi - per saperne di più, vai su aboutcookies.org. Puoi cancellare i cookies già presenti nel computer e impostare quasi tutti i browser in modo da bloccarne l'installazione. Se scegli questa opzione, dovrai però modificare manualmente alcune preferenze ogni volta che visiti il sito ed è possibile che alcuni servizi o determinate funzioni non siano disponibili.

Chiudi