Did You Know That… #10

I Mets sono una delle squadre più calde della MLB e stanno dominando la NL East!

10/06/06

– Il catcher dei Twins, Joe Mauer con due valide e due basi per ball nell'ultima partita ha raggiunto salvo la prima base per almeno quattro volte nelle ultime cinque partite.
L'ultimo giocatore della intera MLB che riuscì in questa piccola impresa fu un altro catcher, Mike Piazza, nel 1997, la sua ultima stagione completa con i Dodgers.
Anche la media battuta in questi primi dieci giorni di giugno di Mauer è eccezionale, avendo toccato quota .528 (19/36)!

– Altra grande partenza per Daniel Cabrera con sei innings giocati senza concedere runs, con cinque strikeouts e sei basi per ball. Nelle dieci partenze stagionali, con 52 innings giocati e 1/3, Cabrera ha concesso però ben 50 basi per ball, il massimo per un pitcher dopo dieci partenze da quando Wakefield ne ebbe 51 nel 1993.

Manny Ramirez ha battuto il suo 450esimo HR della carriera durante la sua 6,321esima apparizione al piatto. Solo tre giocatori nella storia hanno raggiunto quota 450 prima di Ramirez: Mark McGwire (5,092 nel 1998), Babe Ruth (5,245 nel 1928) e Harmon Killebrew (5,852 nel 1970).

– Appena due notti dopo il complete game di Hernandez, i Mets hanno avuto un'altra prestazione del genere, se possibile ancora migliore dal loro Rookie Alay Soler che ha lanciato un two-hit shutout nella vittoria di NY per 5-0 sui Diamondbacks.
Soler è diventato il primo Rookie dei Mets a lanciare un complete game dal 1994 quando ci riuscì Jason Jacome contro i Dodgers, alla sua seconda uscita in carriera.

Frank Thomas sta battendo 4/19 contro gli Yankees in questa stagione. La cosa positiva per gli A's è però che tutte e 4 le valide sono stati HR.

Edger Renteria ha battuto un HR su un lancio arrivato sul conto di 3-0. La cosa è decisamente inusuale per i Braves, che non battevano un HR in questa situazione da 4 anni, da quando lo fece Chipper Jones il 3 maggio 2002.

– Con l'ottima prestazione contro i Reds (7 innings e 2/3 concedendo una sola run) Carlos Zambrano, dall'inizio del mese di maggio, ha un record di 5-1 con una ERA di 1.51! L'unico pitcher ad avere una ERA migliore della sua, in questo lasso di tempo, è Jason Schmidt, con 1.15.

11/06/06

David Ortiz si è presentato al piatto, nella parte basse del nono inning, con due uomini in base, due out e i Red Sox dietro di due runs nel punteggio. Risultato? HR e vittoria per i Red Sox. L'ultimo giocatore capace di battere un three-run walkoff HR con la propria squadra dietro di due punti fu Brad Wilkerson, per Montreal, il 17 luglio 2003.
Tra l'altro Ortiz ha almeno un walkoff HR in ognuna delle sue ultime 5 stagioni, era dal quinquennio 1993/1997, cioè quando ci riuscì Fred McGriff, che non succedeva una cosa del genere.

– Gli A's hanno completato un clamoroso sweep allo Yankee Stadium con tre salvezze consecutive da parte di Huston Street, che ha eliminato tutti e nove i battitori che ha affrontato. Nelle ultime tre stagioni l'ultimo giocatore capace di una "perfect save" (eliminare appunto tutti i battitori affrontati) nel corso di uno sweep fu Joe Nathan, nell'agosto 2005.

– Il pitcher dei Mariners Felix Hernandez ha lanciato un complete game, con soli 94 lanci, nove giorni dopo il complete game di Jamie Moyer che a sua volta impiegò un lancio in meno per completare i nove innings. L'unico altro lanciatore della AL che ha completato una partita con meno lanci di Moyer è stato Roy Halladay che il 13 maggio contro Tampa ha lanciato 89 palline in nove innings.

– I Philadelphia Phillies hanno subito uno shutout per la prima volta in stagione, nella sconfitta 6-0 contro Washington. A questo punto, fra tutte le squadre della MLB, solo gli Yankees hanno segnato almeno una run in tutte le partite giocate sino a questo momento. Nella National League i Dodgers non subiscono uno shutout da 34 partite, si tratta della striscia più lunga.

– Nella vittoria di Detroit su Toronto per 10-5, Ivan Rodriguez ha battuto ben 5 RBI per la terza volta in stagione. Nelle ultime otto stagioni l'unico altro catcher ad avere delle prestazioni simili fu Javy Lopez, nel 2003.

– Troy Glaus e Shea Hillenbrand hanno battuto due HR consecutivamente nel sesto inning. Si tratta del sesto back-to-back HR della stagione per Toronto (Glaus è presente in cinque di queste situazioni), massimo fra tutte le squadre della MLB. Pensate che in tutta la scorsa stagione i Blue Jays ne batterono solo quattro"

12/06/06

– Ora che la corsa al record di HR in una stagione di Albert Pujols sembra essersi fermata causa infortunio, andiamo a vedere un altro record, sempre in fatto di HR, sempre appartenente a Barry Bonds, che potrebbe essere battuto, questa volta non da Pujols ma da Carlos Lee.
Si tratta del numero di HR battuti in trasferta, record che come detto appartiene a Barry B che nel 2001 ne battè 36 lontano dalla baia. L'HR di Lee a Cincinnati è stato il suo 21esimo stagionale, ma già  il 15esimo battuto in trasferta (in 29 partite giocate). Se dovesse continuare così Lee potrebbe arrivare a 42!

Jose Contreras ha vinto la sua 15esima decisione consecutiva (8 per finire la scorsa stagione e 7 in questa) con una dominante vittorie contro i Rangers per 8-3. Il pitcher ha pareggiato il record dei White Sox che appartiene a LaMarr Hoyt (1983-84) e Wilson Alvarez (1993-94).
Nella partita Contreras ha avuto anche un career high di 11 K con una sola base per ball concessa. Era da quasi dieci anni che un lanciatore dei White Sox non aveva una prestazione del genere.

– I Tigers hanno battuto i Devil Rays con una run nel 13esimo inning dopo aver recuperato lo svantaggio nel nono. Si tratta della quarta volta in stagione in cui Detroit riesce a vincere una partita in cui, entrando nell'ultimo inning, si trovava in svantaggio.

Curtis Granderson ha battuto un RBI nel nono inning per accorciare le distanze e poi ha battuto la valida decisiva nel 13esimo per regalare la vittoria a Detroit. Granderson batte .372 (16/43) con corridori in posizione punto, con ben nove valide nelle ultime 16 apparizioni al piatto in questa, intricata, situazione.

13/06/06

– Gli Yankees hanno battuto gli Indians con il punteggio di 1-0. Si tratta della prima volta in ben 42 anni in cui la squadra con il miglior attacco, secondo i numeri, della MLB (cioè gli Yankees, con 5.89 runs a partita) batte quella al secondo posto di tale classifica (gli Indians hanno una media di 5.79 runs) per 1-0. L'ultima partita di questa fu sempre giocato allo Yankee Stadium e vide la vittoria dei Twins, appunto sugli Yankees, il 3 luglio 1964.

– I Mets, con la vittoria 9-7 sui Phillies, hanno portato la loro striscia positiva a 6 partite dove hanno sempre segnato almeno una run nella parte alta del primo inning. I Mets hanno così pareggiato il record di vittorie consecutive, in trasferta, segnando sempre nel primo inning. Il record è in comproprietà  con i Cubs.

– Per la seconda partenza consecutiva Tom Glavine ha concesso un HR al primo battitore affrontato: Rafael Furcal lo scorso 7 giugno e Jimmy Rollins questa notte. L'ultimo lanciatore dei Mets che riuscì in un'impresa del genere fu Dave Roberts nel maggio del 1981. La cosa curiosa è che entrambi gli HR furono battuti da Davey Lopes e quelle furono le ultime due partenza della carriera di Roberts.

Chris Burke ha battuto 4/4 con 5 runs segnate nella vittoria degli Astros 9-2 sui Cubs. Burke è il secondo giocatore che nelle ultime tre settimane segna 5 runs battendo valido in tutte le apparizioni al piatto. L'altro giocatore a riuscirci fu Carl Crawford, il 24 maggio scorso.

– I Twins hanno battuto i Red Sox per 5-2 nel 12esimo inning grazie ad un colpo che si vede raramente su un campo da baseball. Jason Kubel ha infatti battuto un walkoff Grand Slam con la sua squadra dietro nel punteggio negli extra inning! Negli ultimi 25 anni ci sono stati solamente cinque casi come questo, il più recente fu quello di Jason Giambi, contro i Twins nel 2002.

Roy Halladay ha lanciato un complete game, concedendo solo sei valide nella vittoria di Toronto su Baltimore per 7-1. In 172 partenze in carriera Halladay ha già  avuto ben 23 complete game. La sua media di un complete game ogni 7.5 partenze è la terza più alta degli ultimi 15 anni, dietro Scott Erickson (uno ogni 7 partenze) e Livan Hernandez (7.1). I dati sono riferiti a giocatori con almeno 150 partenze.

14/06/06

– I Rockies hanno battuto i Nationals al RFK Stadium con il punteggio di 14-8. Si tratta solo della quarta volta in 915 partite giocate in questo stadio che le due squadre combinano per almeno 20 runs. I Senators lo fecero tre volte, contro gli A's nel 1963, Orioles nel 1965 e Royals nel 1970.

Jeremy Bonderman ha raggiunto quota 500 K in carriera, all'età  di 23 anni e 229 giorni. Bonderman diventa il pitcher più giovane a raggiungere questo traguardo dopo Jose Rijo, che nel 1988 mise a segno il suo 500esimo K all'età  di 23 anni e 118 giorni.
Quattro altri lanciatori hanno compilato 500 strikeouts prima di compiere 24 anni: Tom Gordon, C.C. Sabathia, Oliver Perez e Carlos Zambrano.

– Il giorno dopo il GS di Kubel ne arriva un altro per i Twins, questa volta dalla mazza di Justin Morneau. Nella loro storia i Twins avevano battuto due GS in partite consecutive solo due volte, nel 1961 (Bob Allison e Julio Becquer) e nel 1972 (Rich Reese e Bobby Darwin).

Rodrigo Lopez ha concesso 6 runs in appena 3 innings e 2/3 giocati ai Blue Jays, alzando così la sua media ERA contro Toronto a 7.66. Si tratta della sesta peggior prestazione di un pitcher contro una particolare squadra.

Trevor Hoffman ha portato a casa la salvezza nella vittoria contro i Dodgers, salvezza che è la numero 50 contro la squadra di LA. E' il primo pitcher a raggiungere quota 50 contro una particolare squadra.

15/06/06

– I Diamondbacks hanno perso la partita contro i Giants, chiudendo una serie di 10 partite casalinghe con un record di 1-9! Prima di questa serie Arizona era in testa alla NL West. Era dal 1900 che una squadra che guidava la proprio Division non aveva un record così negativo in una striscia di 10 partite in casa.

– I Mets invece hanno concluso il loro viaggio di 10 partite in trasferta con una vittoria a Philadelphia. In questa serie di partite Carlos Delgado ha battuto 16 RBI a cui si aggiungono i 15 dell'altro Carlos, Beltran. Negli ultimi 10 anni solamente altre due coppie di compagni avevano avuto almeno 15 RBI a testa in un "road trip" di dieci partite: Mark Teixeira e Hank Blalock per Texas nel 2004; Tony Batista e Raul Mondesi per Toronto nel 2000.

– Il two-run single di Brad Ausmus con le basi piene nell'ottavo inning ha regalato la vittoria agli Astros al Wrigley Field. Ausmus ha iniziato la partita con una media in carriera di .205 con le basi piene, la seconda più bassa fra gli 81 giocatori in attività  con almeno 100 apparizioni al piatto con tre uomini in base. Volete sapere chi è l'unico a fare peggio di lui? Damion Easley, .183 di media.

– Gli Indians hanno subito preso un vantaggio di 2-0 sugli Yankees grazie a tre consecutivi doppi di Ron Belliard, Jhonny Peralta e Todd Hollandsworth. Si tratta solo della quinta volta in carriera in cui Mike Mussina concede tre consecutive battute da extra base.

Livan Hernandez è uscito dalla partita nel settimo inning, dopo aver lanciato ben 138 palline. Si tratta del record per questa stagione avendo superato i 133 lanci di Curt Schilling nella partita dello scorso 25 aprile. Anche l'anno scorso Hernandez ebbe queste record, con 150 lanci contro Florida.

16/06/06

– Il Rookie 33enne dei Phillies Chris Coste ha battuto la prima valida della carriera nel quinto inning della partita contro Tampa Bay. Negli ultimi 40 anni solamente altri quattro giocatori hanno battuto la prima valida della carriera ad un'età  superiore a quella di Coste: Minny Mendoza (36 anni nel 1970), Hank Izquierdo (36 nel 1967), Alan Zinter (34 nel 2002) e Alan Cockrell (33 nel 1996).

– Gli Yankees hanno battuto i Nationals per 7-5 pur avendo Alex Rodriguez in pessima giornata, 3 strikeouts su 5 apparizioni al piatto. A-Rod nelle ultime 17 "at-bats" è così stato messo K per ben 10 volte, pareggiando la sua peggior prestazione in carriera in questo lasso di apparizioni al piatto.

– Nella vittoria degli Yankees Bernie Williams ha battuo 4 valide, per la 32esima volta in carriera. Solo quattro giocatori ancora in attività  hanno più partite da 4 battute valide di Bernie: Ivan Rodriguez (34), Craig Biggio (33), Kenny Lofton (33).

– I Reds hanno battuto almeno un HR nelle ultime 15 partite registrando così la miglior prestazione stagionale. L'ultima squadra che riuscì in un'impresa del genere fu Colorado, nell'estate del 2002.

– Da quando ha iniziato a far parte della rotation dei Twins (19 maggio), ,Francisco Liriano ha un record di 5-1 con una media ERA di 1.50. Solo altri due lanciatori sono riusciti a vincere 5 partite da quella data, si tratta di Ian Snell e Barry Zito.

Roger Clemens è ormai pronto per tornare nella rotation degli Astros. Nella sua ultima partita con i AAA Round Rock Express però le cose non sono andate molto bene: nel solo primo inning ha infatti concesso tre valide e tre basi per ball, cosa che non ha mai fatto nelle sue 704 partenze nella MLB (671 in Regular Season e 33 nella Postseason).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *