NL West Report: 02-08 Giugno

Damion Easley, infielder di Arizona

Dopo un'altra settimana è ancora in testa Arizona che riesce a mantenere il suo passo costante anche se leggermente in calo. A ridosso i Dodgers e i Giants che si risollevano dopo un inizio di stagione altalenante; sempre dietro alle grandi, ma ad un passo solamente, troviamo i Padres che confermano tutte le cose buone fatte vedere in questo scorcio di season; infine, in calo, rispetto a tutte le altre squadre della division ci sono i Rockies che scendono sotto quota .500 Pct. Comunque domina ancora l'equilibrio assoluto nella National league West dove nessuno è tagliato fuori per giocarsi un posto nei playoff.

Le Squadre

Gli Arizona Diamondbacks (34-26) mantengono la vetta della classifica riuscendo a tenere dietro i Dodgers. Inizio di settimana contro i Braves con cui Arizona doveva recuperare un incontro e così nella notte del 2 Giugno si sono disputati due matches che hanno visto trionfare nettamente i D'Backs; ottima prova dell'attacco della franchigia di Phoenix che nel secondo incontro della serata ha trovato un fenomenale Damion Easley (.273) che mette a segno la bellezza di 3 HR e ben 7 RBI: assolutamente incredibile.
La serie si è conclusa con un'altra vittoria che ha visto Arizona rifilare uno sweep senza repliche ai danni di Atlanta. Nella seconda parte della settimana sweep ricevuto dai Phillies che vincono tutte e tre le partite della serie. Prove deludenti da parte dei pitcher e in particolare di Russ Ortiz che non è riuscito a vincere ancora una gara. Iniziata la serie contro i Mets con una sconfitta dopo una prova sotto tono dell'attacco.

A seguire ci sono i Los Angeles Dodgers (33-27) che sono in leggero calo rispetto alle scorse settimane, ma mantengono il secondo posto. Ad inizio settimana c'è stata la conclusione della serie contro i Phillies che ha visto vincere una volta i Dodgers nei tre match rimasti.
Nell'incontro vinto per 8-2 si sono distinti J.D. Drew (.284) e Brad Penny che nei 6 innings in cui ha lanciato ha concesso solo una valida e ha messo a segno 7 strike out. Nella seconda parte della settimana la franchigia californiana ha affrontato i Mets contro cui hanno vinto solamente un incontro; male Brett Tomko che nei 5 innings disputati ha concesso ben 9 valide e non ha messo a segno nessuno SO. Sempre in positivo si segnala Nomar Garciaparra (.370) che mantiene la sua ottima media battuta e permette a Los Angeles di lottare per il primo posto nella division.

In ripresa al terzo posto troviamo i San Francisco Giants (32-28) che in questa settimana riescono ad ottenere importanti risultati. All'inizio, sfida importante contro i Mets contro i quali vincono due delle tre partite disputate; bene in questa serie soprattutto Randy Winn (.273) che batte 4 valide di cui 1 HR e 1 double, e porta casa 6 punti.
Arrivano altre due vittorie contro i Marlins grazie ad uno spettacolare Winn e alla sesta vittoria di Jason Schimdt che fa un complete game e mette a segno la bellezza di 16 SO. Nell'incontro perso resta in ombra Omar Vizquel (.307) che non batte neanche una valida. Si rivede in campo Moises Alou (.375) che torna battendo 2 doubles.

Dietro alle tre squadre che abbiamo visto ci sono i San Diego Padres (31-29) e i Colorado Rockies (29-30). I primi hanno affrontato i Pirates nella prima serie della settimana vincendo due partite su tre. Buone prove dei soliti Brian Giles (.276) che batte due valide di cui 1 HR e del grande Mike Piazza (.265) che batte 1 double e 1 HR tra le sue 4 valide e 2 RBI. Nella seconda parte della settimana i Padres hanno giocato contro i Brewers contro cui hanno perso tre della quattro partite giocate. Male Jake Peavy che quest'anno non riesce a rendere come l'anno scorso.
I Rockies hanno affrontato i Marlins da cui hanno ricevuto uno sweep; decisamente male il pitcher Byung-Hyun Kim che concede 9 valide in 5 innings e 2 HR. Dopo Florida, Colorado ha incontrato Pittsburgh contro di cui hanno ottenuto due vittorie sulle tre a disposizione; buone le prove di Yorvit Torrealba (.125) autore di un grand slam e Jamey Carroll (.321) che mette a segno in due incontri ben 8 valide di cui 1 HR e 1 triple.

Il Migliore

Il migliore di questa settimana è senz'altro Damion Easley che è stato autore di 3 HR in una sola gara e che nel complesso in questa week ha collezionato 8 valide e 10 RBI; inoltre ha subito solamente uno strike out ed ha segnato 4 HR complessivamente.

Coming Up

Nella settimana prossima ci saranno da concludere alcune serie; Arizona deve finire quella contro i Mets, i Giants invece devono finire la serie contro i Pirates; San Diego affronterà  i Marlins mentre Colorado dovrà  vedersela contro i Dodgers nello scontro diretto all'interno della division.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *