Top Plays of the week #9

The flyin' hawaiian è in testa questa settimana

10.Guthrie, lo svelto

Eh sì, occorre notevole prontezza per reagire così velocemente dopo un lancio: e poi che bella assistenza in prima, ovviamente "barehanded" altrimenti che gusto c'è ?

Caro Guthrie, benvenuto nella top plays.

9.Hairston vola

E non solo….
Mentre vola, aggancia una linea destinata ad atterrare in esterno centro e chiude l'inning.

La Hairston Airlines ringrazia per essere saliti a bordo.

8.Gordon anticipa i tifosi

Un altissimo pop che stava finendo tra le avide mani dei tifosi di casa viene aspirato dal guanto di Gordon; sarà  lui anziché la pallina a finire la sua corsa sugli spalti, da dove esce con l'out nel guanto.

7.Morneau è ovunque

Il prima base di Minnesota stoppa la grounder e assiste in seconda per il primo out, ma è prontissimo a farsi ritrovare in prima per completare uno splendido doppio gioco.

6.Ross vince il match in volata

Marlins dietro di uno, nono inning e due out.
Quando la situazione si fa dura, i duri mettono fuori la pallina e segnano i due punti necessari ad incassare la W.

5.Ankiel stupisce tutti

Assiduo frequentatore della Top Plays, Rick Ankiel torna ancora a trovarci con una fantastica presa al volo, correndo verso il muro che lo inghiotte nella bella inquadratura finale, presa dal punto di vista dei tifosi seduti sopra all'esterno centro.

4.Bay risparmia due punti

Come fa ?

Semplice: ruba un home run a Snyder aspirandogli la pallina che stava atterrando sulle tribune.

3.Hudson allarga il range

Dedicato a chi valuta la difesa solo dagli errori commessi.
Hudson vi spiega il significato di "range factor", andando a raccogliere la palla quasi dietro il suo prima base.

Fantastico.

2.Pedroia, da qui non si passa

Qualcuno nutriva ancora dei dubbi su questo ragazzo ?

L'ennesima prova di una difesa stellare è sotto i vostri occhi, se per caso vi foste persi tutte le dimostrazioni precedenti.

1.Victorino salva il match

Decimo inning, Phila avanti di due ma difende a basi piene con 2 out.
La valida decisiva arriva verso l'esterno centro che, con una splendida assistenza, elimina a casa base il punto del pari.

La situazione estrema, molto clutch, e l'indubbio valore tecnico del gesto gli valgono il primo posto.

E, a conferma che in MLB l'emozione è sempre dietro l'angolo, guardate cosa si rischia a voltare le spalle al diamante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *